accedi   |   crea nuovo account

L'esperienza della vita

La mia sensibilità
verso gli altri,
non è un dono
piovutomi dal cielo,
ma è maturata
nel soffrire
la povertà estrema
della solitudine
causata dall'altrui abbandono,
nei periodi dolorosi
del mio vissuto.
Facendo affidamento
solo su me stessa,
sulla mia forza d'animo,
ho ricomposto
i tasselli della vita.
Memore del dolore patito,
m'adopero
ad asciugar il pianto,
di chiunque, sofferente,
il destino
mi pone accanto.
Non si è vissuto invano,
se un gesto d'amore,
agli altri, offriamo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 03/05/2010 22:03
    Ho gli occhi umidi. Questa tua opera, la sento anche un po mia. Un abbraccio.
  • Anonimo il 15/03/2010 17:44
    La sensibilità è qualcosa di profondo che si nasconde bene dietro la nostra facciata!
  • Donato Delfin8 il 15/03/2010 00:24
    Concordo Lò.
  • denny red. il 14/03/2010 23:48
    bellissima brava!!
  • Auro Lezzi il 14/03/2010 23:16
    Per quel che ci riguarda oggi noi sorrisiamo..
  • tania rybak il 14/03/2010 23:09
    carissima Lor, condivido e capisco, perciò ti ammiro cosi tanto, ho percepito questo dal primo istante e anche io se posso asciugare una lacrima, consolare qualcuno o incorragiare lo faccio volentieri, cosi mi sento più felice e più utile in questo mondo. un abbraccio
  • Anna G. Mormina il 14/03/2010 22:33
    ... è vero, chi ha sofferto, riesce a trovare la forza per consolare e aiutare gli altri... bellissima!!!!
  • Anonimo il 14/03/2010 21:44
    La vita ci plasma. Io da bambina ero solare, ora non credo di aver perso la bontà ma sono arrabbiata, introversa e crepuscolare e tu più che più... lo sai. Bellissima poesia che incornicia con maestria d'artista la tua storia. Un abbraccio e cinque stelline.
  • karen tognini il 14/03/2010 21:18
    Sei una bella persona, ma questo lo sapevo già...
    brava.. Loretta...
    un abbraccio...
    k
  • Don Pompeo Mongiello il 14/03/2010 21:11
    Si può dire che siamo della stessa parrocchia. Non a caso ci troviamo in questa vita mortale, sono stato sempre convinto che abbiamo una missione da compiere. Molto piaciuta!
  • lupen Luca il 14/03/2010 19:05
    Non si è vissuto invano,
    se un gesto d'amore,
    agli altri, offriamo.
    Complimenti... molto bella!!!
  • Elisabetta Fabrini il 14/03/2010 19:00
    davvero molto bella... l'amore non è mai vano...
  • Anonimo il 14/03/2010 17:24
    Lor.. ti comprendo benissimo e condivido. Poesia toccante.
  • Anonimo il 14/03/2010 16:46
    Concordo, comprendo e vivo di questo!! Ma devi essere stata per poter essere ora, non si diventa buoni, ci si affina!!
    Bellissimo ritratto di te!!
    TTi abbraccio...
  • Cinzia Gargiulo il 14/03/2010 16:09
    La sofferenza può indurire le persone o affinarne la sensibilità se già possedevano un animo generoso.
    Versi molto belli in cui mi riconosco.
    Bacioni...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0