username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Di notte

Quanno
lo lume
de lo dì
se spegne
e lo manto nero
de la notte
ogni cosa
copre,
ne li sogni
mei
bambin
sembrommi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Dolce Sorriso il 16/03/2010 21:04
    apprezzata molto
    sei ok
    bravoooooooooooo
  • francesca cuccia il 16/03/2010 20:11
    La luce si spegne ed i sogni prendono vita in noi, scusa Don posso chiederti cosa significa sembrommi, vorrei esserne sicura grazie, molto bravo.
  • cesare righi il 15/03/2010 21:01
    ... e nel ritornar bambini sembrommi ritrovar me stesso e la gioia mia infinita di ritrovar tutto quando lo lume si accenderà
    quasi quasi caro Magnogenero ti imito alla perfezione
    6 sempre da 5st parola di Caesar
  • Anonimo il 15/03/2010 18:03
    Molto bella questa poesia. In effetti nel sogno ci liberiamo di tante sovrastrutture.
  • Anonimo il 15/03/2010 17:43
    Molto bella
    un caro saluto
    Sabrina
  • loretta margherita citarei il 15/03/2010 17:25
    i sogni sono bimbi, piaciutissima bravo
  • tania rybak il 15/03/2010 15:53
    molto bella e dolce
  • alice costa il 15/03/2010 12:45
    molto bella e tenerissima...
    bravo... complimenti!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2010 12:43
    Bellissima Don... tornando alla fonte di ogni luce.. si torna bambini...
  • Salvatore Ferranti il 15/03/2010 12:37
    cinque stelline... mi è piaciuta molto... davvero
  • karen tognini il 15/03/2010 12:23

    bravo... molto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0