username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Insonnia

La notte mi nega sempre il sonno,
mentre ti guardo e penso a te,

roccia incrollabile,
ma immensamente fragile.

Addormentato al mio fianco,
non avverti la mia presenza,
mentre dalla finestra s'infila
un buio silenzioso

che nasconde il tuo respiro;
e quando odo l'interminabile e lento
lambire dei minuti, simile al gocciolio
dei miei pensieri,

attendo che scompaion le ultime stelle,
affinchè appaia l'incerta alba che ci
risveglierà... Senza farci scoprire

dal mondo intero!

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/11/2013 10:48
    apprezzata.. complimenti.

6 commenti:

  • Anonimo il 15/03/2010 18:18
    Scorrevolmente dolce e intensa!
  • Anonimo il 15/03/2010 17:29
    Molto bella
    ciao, Tonia
  • loretta margherita citarei il 15/03/2010 16:30
    molto dolce come sempre l'antonietta, bei versi, piaciuta
  • Anonimo il 15/03/2010 15:35
    Insonnia d'amore... romantica, sognatrice Anto... Bella!!!
  • karen tognini il 15/03/2010 15:12
    Che bella... Antonietta... sei magica!
  • Auro Lezzi il 15/03/2010 13:19
    La primavera è vicina...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -