username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Guardandomi dentro

Sola, qui, nella mia stanza piena di colori e ricordi dalle sfumature variopinte ti penso e ti ripenso come se attraverso questi pensieri ti potessi riavere.
Il pensarti sembrerà strano ma mi è allo stesso tempo tristemente ed angosciamente delirio e vero sollievo.
Ti immagino vicino a me consapevole che questo rimarrà solo 1 mio sogno espresso tante, forse troppo, volte ma mai esaudito.
Tanti e forse anke tu mi giudicano senza veramente conoscermi... mi vedono come una povera bambina capricciosa e lagnante che piange e si dispera senza un motivo che i loro animi, presi da altro, possano comprendere e forse è vero,
forse sn davvero così,
mi sento diversa da tutti gli altri e molte volte forse sbagliando mi illudo di essere speciale
ma poi mi rendo conto di essere solo un incompresa

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • tania rybak il 16/03/2010 22:42
    capita a tutti sentirsi incompresi ed è molto doloroso, sopratutto se sono le persone a te molto care che non ti capiscono e non ti ascoltano, ma se smetti di pensarci e ti concentri sulle altre cose passerà tutto i ti metterai a ridere sul fatto che ti sembrava tanto grave...
  • Regina Ghiglietti il 16/03/2010 22:33
    una riflessione bella ma sopratutto tristemente obbiettiva ed è questo particolare che mi ha reso la tua opera così gradita.
    I sentimenti e le sensazioni hanno solo lo stesso nome per tutti ma ognuno di noi le vive in modo diverso anche per questo secondo me i miei problemi ad altri possono sembrare meno gravi di quello che sembrano a me e viceversa
  • nunzia rattrovo il 16/03/2010 21:31
    grazie mille per i complimenti xdxd
  • karen tognini il 16/03/2010 21:26
    Ma che brava... piaciuta!
  • loretta margherita citarei il 16/03/2010 20:07
    belle riflessioni piaciuta molto
  • Salvatore Ferranti il 16/03/2010 19:48
    riflessione molto densa... brava
  • Anonimo il 16/03/2010 19:19
    I sentimenti e le sensazioni sono per tutti uguali!