PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Per sempre le ore

Per sempre le ore, ecco che cosa ricordo di noi, le ore passate insieme, sotto un cielo di stelle eterne.
Per sempre le ore, ecco che cosa ricordo della tua assenza, ore di dolore infinite che mi sono scorse addosso in una vita.
Per sempre le ore, ecco che cosa ricordo di te, le ore in cui contemplavo il tuo volto mentre mi dicevi addio, in silenzio, senza neanche guardarmi, te ne sei andata e basta.
Per sempre le ore, ecco che cosa ricordi di me, le ore che ho passato inginocchiata in mezzo alla neve, mentre ti osservo inerte andare via, mentre cercavo disperatamente di urlarti di restare con me.
Per sempre le ore, ecco che cosa ricordi di noi, per sempre le ore, per sempre il tuo violino, per sempre il mio pianoforte, per sempre le ore, per sempre io nel tuo cuore, per sempre tu nel mio cuore, per sempre le ore solo queste eterne, eterni ricordi perenni nel tuo violino.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/07/2013 11:30
    Splendida poesia complimenti..

5 commenti:

  • olga il 21/12/2015 16:07
    Complimenti per questa bellissima lirica!
  • Anonimo il 18/03/2010 14:44
    A volte può sembrare tempo sprecato quello passato in certe situazioni, ma è una base fondamentale d'esperienza per il nostro futuro!
  • Regina Ghiglietti il 18/03/2010 14:02
    ciao black roses sei molto gentile e terrò in considerazione il tuo consiglio per opere future grazie^^
  • Anonimo il 18/03/2010 10:53
    Ma perchè se metto 5 stelline me ne dà solo la metà????
    Bho! Sarò io impedita o c'è qualcosa che non và nel sito...
    comunque 5 ne ho messe, sappilo Regina!
    Ciao, B. Roses.
  • Anonimo il 18/03/2010 10:51
    Bellissima Regina, piaciuta tantissimo.
    Forse la forma arrichirebbe e faciliterebbe la lettura,
    ma comunque bellissima.
    Brava, B. Roses.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0