username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

In silenzio

La vita é un attimo
che corre sul filo del silenzio,
un battito nel casino
che fa il mondo.
E senti
il mio dolore
che silenzio fa
non ho piú parole
neppure un lamento.
Sono su un ciglio
quello della veritá
che è l´arma
che ha ucciso
una speranza
la nostra.
Resta solo un germoglio
che non dará fiore
l´avvenire orfano
quello senza di noi.
E non sarai piú tu
sulla mia pelle
con le tua labbra
che non sapevano tacere
costruendo in me promesse
come castelli di sabbia
in riva al mare.
E senti
il mio dolore
che silenzio fa
non ho piú
parole
neppure un lamento.
Portati via
da me
voglio restare qui
e sentire
il mio dolore
che silenzio fa.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Rosy Rosalba Piras il 29/08/2010 00:58
    tanto dolore si sente in questa toccante poesia, non perdere mai la speranza! baci
  • Sergio Fravolini il 14/05/2010 12:36
    il dolore... il silenzio e poi...

    Sergio
  • orlando di giorgio il 13/02/2008 20:17
    tristemente colma di dolore e delusione... ma semplice e bella nel contesto...
  • miryam maniero il 22/01/2007 22:24
    esprimi un dolore profondo e tenero tutto da custodire e da rielaborare... e poi chissà altra gioia ci sarà da riabbracciare...
    un caro saluto
  • miryam maniero il 22/01/2007 22:24
    esprimi un dolore profondo e tenero tutto da custodire e da rielaborare... e poi chissà altra gioia ci sarà da riabbracciare...
    un caro saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0