accedi   |   crea nuovo account

Vita nascosta

La vita,
nessuno la conosce
ma tutti la studiano,
dove corrisponde finzione e realtà.
Sappiamo che la realtà fa tanto male
e per coprire tanto dolore e il buio immenso,
recitiamo con i nostri sorrisi,
la finta gioia, allontaniamo il buio, accendendo la luce.
Per questo i bambini hanno paura del buio,
paura di vedere la verità, come stanno le cose
quando la finzione, è l'unica via d'uscita.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Fabio Solieri il 10/09/2014 13:08
    Tutti usiamo la maschera al momento del bisogno
  • Antonio Pani il 08/10/2010 12:41
    Concetto profondo e ammirevole, espresso in modo un po' "acerbo", se mi è permesso. Scritto comunque evocativo, che mi è piaciuto molto. Complimenti, a rileggersi, ciao.
  • Anonimo il 18/03/2010 14:31
    Fingere, ovvero vedere di non vedere!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0