username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Paterno amore

Sei stato occhi di fremiti
all'annuncio di vita
e fra le tue braccia
compiuta di felicità
è stata poi la visione...
Ti ricordi
l'emozione vibrante,
il primo bacio sfiorante
sul piccolo capo
di tenero sguardo,
già incuriosito
dal tuo calore.
Ed io
ho visto in te ornare,
passo dopo passo,
quel ricamo che è la vita... insieme.
Il tempo ha infilato
tanti attimi accanto
al tuo cucciolo,
e sempre ti è apparso
imprenscindibile il consenso
di ogni suo sorriso.
Ora che capelli grigi
ti fanno nonno,
tuo figlio ti guarda
con tenero cipiglio
le tue manie,
i tuoi ricordi,
i ripensamenti
che a volte sono custoditi
in sogni irrisolti...
Ma sa che hai sostenuto in lui
forte quel cammino
di paterno amore,
ed ogni volta, commosso,
ascolti gli auguri del tuo ragazzo
che prosegue, fiero di te,
tutte quante le tue abitudini.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/03/2010 16:09
    molto profonda, bei versi, piaciuta
  • Anonimo il 18/03/2010 14:50
    Una bella dedica e una gran bella soddisfazione, da parte del genitore, nell'essere riuscito nel compito difficile d'essere padre, nel suo significato più vero!
  • angela ambrosini il 18/03/2010 13:43
    molto profonda bella
  • Salvatore Ferranti il 18/03/2010 12:07
    bravissima mariella, una poesia emozionante

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0