username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

So che è così

Sono affezionato
ad un gesto, ad un sorriso,
semplice, appena accennato,
che mi comunica a volte
dolorosi sentimenti,
a volte telepatica passione.
Non lo trovo
in nessun altro viso,
in nessun altro essere vivente,
e ne ho terribilmente bisogno,
per vivere questi miei stentati giorni,
per credere ancora
di potercela fare.
So che presto
un furbo rapace
me lo toglierà,
quest'ultimo piacere,
e resterò a guardarlo
volare via tra i suoi artigli,
non potrò farci niente,
sarò come un bambino
a cui un adulto
ha tolto,
con prepotenza,
il giocattolo preferito.
Piange e strilla,
pretende di riaverlo,
ma non lotta,
lascia che siano le sue lacrime
a vendicarlo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Anonimo il 21/03/2010 09:35
    Buon giorno! Bella, tenera e triste.
  • giovanna raisso il 20/03/2010 18:27
    perchè questo pessimismo.. questa rassegnazione Salva?.. non restare a guardare...
  • Dolce Sorriso il 19/03/2010 21:42
    dolce e bella
    piaciuta
  • zay lombardi il 19/03/2010 16:00
    troppo bella complimenti *.*
  • Paola B. R. il 18/03/2010 19:42
    C'è molta sensibilità nelle tue poesie... piaciuta molto!!!!
  • tania rybak il 18/03/2010 18:25
    se il bambino piange e non è un capricio bisogna preoccuparsi perchè sta soffrendo, molto dolce e commovente
  • Marhiel Mellis il 18/03/2010 17:20
    Afferro la tua desolazione... è palpabile in ogni rigo... momento no dove tutto sembra non aver logica... ma tu scrivendo hai messo a nudo tutta la tua sensibilità e così hai creato poesia anche nel dolore! Ciao.
  • Anonimo il 18/03/2010 16:17
    Bisogna reagire alla rassegnazione tipica della nostra terra. Perciò, alza la testa e sorridi. ciao, ciao.
  • loretta margherita citarei il 18/03/2010 16:05
    versi intensi, rassegnazione, molto bella complimenti salva
  • Elisabetta Fabrini il 18/03/2010 13:54
    Posso dirti che è la poesia che preferisco delle tue che ho letto...è molto molto bella, profonda e sentita.. cela un amore trenuto dentro di te, che non puoi o non vuoi rivelare... bravo Salva..., sei bravissimo!
  • angela ambrosini il 18/03/2010 13:39
    meravigliosamente bella
  • Anonimo il 18/03/2010 13:22
    Devo dire che la tua poesia è molto bella e intensa. Può farci riflettere su un amore perduto o anche sulla realtà della vita!
  • Patty Portoghese il 18/03/2010 13:04
    Bellissima Sal... Che fai mi vuoi far commuovere!?
    Ecco anche qui si nota che è passato, l'ignoto imbecille che vota basso...
  • Anonimo il 18/03/2010 12:31

    Salva se era solo di questo che avevi bisogno potevi dirmelo prima!!!!
    Scherzo... mi ha commosso la tua poesia, è stupenda!!!!
    Ti capisco non sai quanto!!!
    E ti abbraccio...
  • karen tognini il 18/03/2010 12:22
    Salva... sei un po' innamorato?...
    stupenda... molto bella...

    mi piace più di altre!...
  • Maurizio Cortese il 18/03/2010 12:13
    Poesia che esprime acutamente l'"esprit de finesse" pascaliano, facendolo diventare essenziale per esistere; molto coinvolgente la chiusa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0