username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gira gira siamo sempre al punto di partenza

Poter poetare è come aver
potere di
far fare alle farfalle
spirali
concentriche
concentrate in cerchi circolari
centrati
in automatismi automatici
automaticamente
ispirati ad aspirazioni
aspiranti
all'assoluto assolutamente
vuoto
dello spazio/temporale temporeggiando in
tempi tempestati tempestivamente
da parole partecipanti al
solito gioco del
poter poetare come per aver
potere di
far fare alle farfalle
...

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 18/03/2010 21:31
    Sei uno splendido esempio di come si possa giocare magistralmente con le parole!!!
    Bravo e bellissima poesia!!
  • Cinzia Gargiulo il 18/03/2010 20:52
    Per poetare bisogna saper usare le parole e saperci giocare e tu ci sei riuscito.
    Bravissimo!
  • Salvatore Ferranti il 18/03/2010 18:12
    molto bella questa poesia. mi è piaciuta molto
  • tania rybak il 18/03/2010 18:05
    ha ragione Lor, molto bravo...
  • loretta margherita citarei il 18/03/2010 17:47
    ottima cesare, bellissimo gioco dei versi, piaciuta
  • B. S. il 18/03/2010 17:32
    Creazione magistrale... grande Cesare.
  • Anonimo il 18/03/2010 17:18
    Allitterazione poetica per un contenuto poeticamente concentrico da inserire in una circolarità poetica... se ci scappa pure esistenziale. Mi piace proprio come l'hai scritta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0