PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L' amor finito

Fermo li davanti al tuo balcone
arrivo lentamente, ma forte mi batte il cuore.
Con ansia aspetto che ti affacci
mentre la luna mi illumina con i raggi.

Ho una rosa blu solo per te
amore mio esci fuori e vedi chi c’è!
Un ragazzo innamorato
il suo cuore ti sei rubato.

Una finestra che non si apre più
il presagio di un cuore che non batte più
le lacrime bollenti solcando il viso scendono giù
amore mio perché non mi ami più?

La luna si sta oscurando
piove e di questo non mi sto preoccupando,
le lacrime alla pioggia si stanno miscelando
anche il cielo ti sta chiamando.

Non può finir così amore
con le mani tremanti urlai al cielo con dolore
stringendo le spine di quella rosa blu
mi accorsi che nemmeno il sangue mi usciva più.

Bagnato e sfinito
mi accorsi che l’amore era finito
insieme al sangue che dalle mie mani non era uscito
il mio cuore l’indomani come quella rosa si era appassito.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Marco Vincenti il 24/03/2008 22:06
    Il dolore per un amore finito espresso con ottima musicalità. Complimenti!
  • Jina Sunrise il 18/04/2007 13:57
    l'incanto di un sentimento come l'amore è così doloroso quando giunge al termine!
  • stefano capolongo il 27/03/2007 21:43
    carina l'idea... ma le rime baciate...
  • LAURA B. il 23/03/2007 22:48
    io credo che faccia più male un amore impossibile, piuttosto che la fine di un amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0