PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scura Selva

Solitari sentieri
si sospingono senza sosta
scendendo, salendo, sfuggendo, svanendo.

sotto stanche suole
siepi sfiorite, secche,
scricchiolano sofferenti.

Seppur saldi,
sottili salici spogli
sono spettri
sembrano scacciare stranieri sguardi su scuri segreti.

Scura selva,
suoni sordi,
striscianti sensazioni,
sinuosi sospetti...

sopraggiunta sera
sbiadite stelle, silenziose spie,
scrutano sbeffeggianti.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 30/09/2011 21:43
    Hai del talento, continua!
  • Ginevra Genève il 05/12/2010 13:43
    Grazie Ignazio. In effetti c'hai preso, Ardito Achille è stato un esperimento... Probabilmente anche un po' un azzardo!
  • Aedo il 05/12/2010 10:28
    Questo tuo tautogramma mi è veramente piaciuto, molto di più di quello riguardante Achille, che mi sembra solo un divertente esperimento stilistico. Qui ci trovo della vera poesia. Complimenti!
    Ignazio
  • enrico casciani il 05/12/2010 09:21
    che dire? è un piacere leggerti
  • Adamo Musella il 21/03/2010 12:59
    Davvero bella, da rileggere senza annoiarsi mai. brava Ginevra. baci
  • Nicola Saracino il 20/03/2010 22:13
    Mirabolanti proprietà della lettera S...
  • Ginevra Genève il 20/03/2010 18:27
    Grazie Loretta,
    è il mio primo tautogramma!
  • loretta margherita citarei il 20/03/2010 16:33
    brava bel tautogramma piaciuto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0