PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Veleni

Oh cielo dai rosei e splendidi colori!
Or più non torneranno i tuoi incontaminati albori.
Han profanato i tuoi silenzi,
sacralizzando il tuo Creatore!
E mentre nell'immenso di dolore piange il cielo,
all'uomo or le riversa... il suo veleno.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • antonio castaldo il 01/04/2010 17:24
    bella e... sacrosanta. piaciuta!
  • giuliana marinetti il 23/03/2010 21:55
    carissimi poeti grazie
    un abbraccio e un pensiero gentile per voi.
    ciao Giuliana
  • Adamo Musella il 21/03/2010 18:35
    Siamo così irriverenti che continuamente offendiamo le nostre origini. una bella poesia Giuliana. baci.
  • loretta margherita citarei il 21/03/2010 15:46
    verità, ben espressa, brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0