username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il cerchio

Simbolo stesso della perfezione
d'inizio e fine lui non è dotato
e puoi guardarlo d'ogni direzione
senza trovare ch'esso sia cambiato.

Si stringe quando più non puoi sfuggire
ma più spesso s'allarga a circondare
coloro che d'affetto vuoi nutrire,
coloro che non smetti mai d'amare.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Giuseppe ABBAMONTE il 05/05/2010 18:40
    Grazie SC.
    Mi piace davvero molto la tua definizione di "composizione chiusa a cerchio, aperta in se stessa". Un commento forse più bello della composizione stessa.
    Giuseppe
  • Solo Commenti il 04/05/2010 12:09
    Nel "non smettere di amare" si riconosce il "non smettere" senza inizio né fine, del cerchio. È una composizione chiusa a cerchio, aperta in se stessa, piccola e grande al tempo stesso.
  • Nicola Saracino il 28/03/2010 15:47
    Le proprietà del cerchio passano dalla geometria alla vita in un soffio, con un tocco disinvolto e sapiente. N
  • Giuseppe ABBAMONTE il 22/03/2010 20:04
    Grazie a tutti.
    Mi piace vedere nel cerchio l'abbraccio di affetto che cinge tutti coloro cui vogliamo bene.
    E spero che piaccia anche a voi.
    Giuseppe
  • Giovanni Ibello il 22/03/2010 02:36
    è filosofia pura. Filosofia in Poesia.
    Null'altro da dire, giù il cappello.
  • loretta margherita citarei il 21/03/2010 20:22
    bella poesia, il cerchio una serie illimitata di punti, piaciuta
  • laura marchetti il 21/03/2010 20:20
    un cerchio avvolgente il tuo... un bellissimo abbraccio!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0