username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A piedi

Cammino da una vita
mi diverte il movimento
dei miei piedi che calpestano
l'asfalto o il cemento
mi piace osservare
la gente che incontro
che sfioro mentre passo
che incrocio su un marciapiede
quasi deserto
ai limiti del centro
godo nell'affrontare salite
piantando il ritmo
forzando i muscoli
mentre l'affanno sale
piano piano
fino a stabilizzarsi
su un punto
che non mi faccia troppo male
vado a piedi
macino chilometri
prima di tornare a casa
sono libero mentre cammino
sono vivo
respiro aria mista a speranza
mentre rincorro la mia ombra
e non importa
che sia sera o sia mattina
l'importante è andare
passo dopo passo
fino a sfiorare l'orizzonte
senza angoscia nè paura
perchè la strada è pensiero
e non ci potrà mai essere fine
che non sia nuovo inizio
a piedi si può raggiungere il mondo
io l'ho visto spesso
docile al mio fianco

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 22/03/2010 21:39
    Sei unico Salva, scirvi di cose che la maggior parte di noi fa naturalmente senza rendersene conto...
    splendida come sempre bravissimo!!!
  • Regina Ghiglietti il 22/03/2010 17:38
    bel viaggio Salvatore... anche a me piace un sacco camminare e mi piace per il tuo stesso motivo
    bella anche questa 5 stelline e un abbraccio Regina^^
  • Tim Adrian Reed il 22/03/2010 15:54
    Quando si cammina, rigorosamente da soli, è come viaggiare dentro sé stessi. Bravissimo, bella poesia.
  • denny red. il 22/03/2010 14:42
    bella poesia sempre bravo salva, camminare.. pensare.. riflettere..
  • Anna G. Mormina il 22/03/2010 14:24
    ... camminare a piedi... su strade facili, difficili, affrontare con serenità... questo bisognerebbe fare... molto bella!
  • francesca cuccia il 22/03/2010 13:48
    Il cammino della vita, magnifica, davvero bella.
    Un abbraccio amico.
  • Anonimo il 22/03/2010 12:54
    A piedi si stabilisce il contatto umano con la gente e il rapporto con la natura. Molto bella.
  • rosella campelletti il 22/03/2010 11:05
    bello camminare ed essere soli con se stessi in certi momenti della giornata e vedi il mondo in un'ottica diversa camminando puoi riflettere su tante cose bellissima
  • Anonimo il 22/03/2010 10:22
    Bravo in queste immagini che catturano lo sguardo.. i passi, il cammino
    la ricerca.. il mondo che mi sta affianco.. e l'azione che si fa pensiero..
    ottima
  • Anonimo il 22/03/2010 10:19
    Bello camminare, a piedi nudi...
    Si sente il contatto diretto con la Madre Terra.
    Un po' in affanno in sa lita ti sa luto sia mattina sia sera, sempre in cammino anche per quei fratelli che non possono camminare.
    ss
  • Anonimo il 22/03/2010 09:45
    Molto bello questo passo tranquillo eppure energico che attraversa la vita e quella degli altri sfiorando sguardi e frammenti di parole, un passo tranquillo che permette di scorgere e di pensare. Complimenti Salvatore!!!!
    un abbraccio
  • loretta margherita citarei il 22/03/2010 09:26
    la vita è un cammino, bravissimo salva, come sempre
  • Fabio Mancini il 22/03/2010 09:15
    "Si viaggiare... evitando le buche più dure..." La tua poesia mi ricorda "Si, viaggiare" di Battisti. Ciao, Fabio.
  • karen tognini il 22/03/2010 09:07
    Bravo Salva... piace anche a me camminare... bella.. sempre bravo!
  • laura marchetti il 22/03/2010 09:03
    bellissime riflessioni poetiche le tue, piene di filosofia e saggezza... sarà perchè anch'io amo andare a piedi? bellissima l'immagine del mondo docile a fianco!!! ciao Sal

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0