username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Conscio e inconscio

Giuoco tra luci e ombre
Con l'anima del mio opposto
Tramutandomi in oggetto e soggetto
Alla ricerca della sintesi perfetta

Nella ricerca della mia autorealizzazione
Vivo in attimi di luce eterni
Trasmutazione di una armonizzazione
Dell'amore e della comprensione
Unica via per dare un centro a questa circonferenza

In nessun piano esistenziale fermerò il mio moto
Ma trasmigherò tra tutte le mie stagioni
dove
Nessuna corsa e nessun riposo mi accompagneranno
Solo la consapevolezza che voi siete già in attesa

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Simone Scienza il 24/03/2010 17:33
    Siamo tante scatole cinesi in un unico involucro, valutare tutti gli aspetti consci ed inconsci della propria personalità è impresa assai ardua perchè presuppone la capacità di osservarci con occhio esterno, e per fare questo occorre rimuovere parecchi filtri dettati dall'ego.
    Ottima opera, e buona ricerca Cesare: speleologo dell'Io.
  • tania rybak il 23/03/2010 19:17
    hai fatto il centro, bravo
  • Anonimo il 23/03/2010 15:02
    Cesare, Cesare, sempre alla ricerca del centro!! Girando attorno ma sapendo benissimo che la consapevolezza di se è l'unico bersaglio da raggiungere e colpire...
    bellissima, i mie più sentiti complimenti!!
  • cesare righi il 23/03/2010 14:04
    Vixcenxic come fai a saper sono stonatiXXX?
  • Vincenzo Capitanucci il 23/03/2010 14:00
    Nessuna corsa... nessun riposo... sono un universale Centrix... preso in una Spiralix...
    Ave Cesarix... imperatore de Amor... nei Consape volix... fra conscio e inconscio...
    da un Gallix... chicchi ricchix... 5 stellix
    basta che non canti... se no ti leghiamo per sempre all'albero della Vix...
  • Don Pompeo Mongiello il 23/03/2010 13:35
    Non può che Magno Plaudire il tuo canto, a te l'alloro della vittoria dunque per questa tua.
  • loretta margherita citarei il 23/03/2010 12:45
    originali versi, mente matematica, cuore grandioso, sei grande cesare!
  • Salvatore Ferranti il 23/03/2010 12:39
    piacaiuta, una riflessione che è anche introspezione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0