username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

In solitudine

Passi frettolosi ritmano la vita
con quotidianità assillante.
Rumore tanto assordante
ma intorno silenzio
- Urlante -
Scalpitìo di piedi con scarpe
corse verso mete le più disparate.
E nell'angolo accovacciato tu...
Non senti sei isolato il mondo
non è questo è un altro.
Stai in solitudine nel tuo anfratto
ti senti circondato e senza fare un fiato...
Vivi nella solitudine che la società...
T'ha riservato.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Antonio rea il 25/03/2010 11:31
    versi intensi, forti e toccanti, su un problema a volte sottovalutato, ma noto, non da tutti!! Brava Patty!! Forse questa tua bella poesia potrà toccare qualche cuore e rendere meno isolato il problema!!
  • angela ambrosini il 23/03/2010 14:10
    bellissima molto significativa, la solitudine vuoi o non vuoi fa parte della vita
  • Antonietta Mennitti il 23/03/2010 13:27
    Chi di noi non ha provato mai la solitudine? È uno stato d'animo che ci chiude in noi stessi, ma ci fa riflettere e anche soffrire purtroppo! Brava Patty.
  • Simone Scienza il 23/03/2010 13:23
    Ed io mi riservo di stare
    nella riservatezza del mio privato
    con chi da subito mi ha amato

    Bravissima Patty
  • loretta margherita citarei il 23/03/2010 12:57
    sempre sensibilissima brava patty
  • Salvatore Ferranti il 23/03/2010 12:48
    grande patty... sei splendide le tue opere... cara alter ego

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0