username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Silenzio orante

La sua mano sacerdotale
si è alzata
nel gesto sacro del perdono.
Ora brilla, bianco di luce,
il Tuo tabernacolo.
Nenia di rosario
intreccia perle di speranze.
E l'anima raccoglie
rilucenti fili di fede
e, inebriata di luce,
Ti canta nuove
melodie d'Amore.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sideralba x il 21/04/2010 23:55
    Nel silenzio si effonde la luce interiore. Oggi è di silenzio dialogante ciò di cui abbiamo bisogno. Ciao Rorò.
  • Salvatore Ferranti il 23/03/2010 21:54
    molto dolce e rilucente di fede. brava
  • Anonimo il 23/03/2010 20:49
    La calda e lucente, ostinata speranza. Bella

    Ciao.
  • loretta margherita citarei il 23/03/2010 20:43
    versi molto belli pieni di fede
  • Cinzia Gargiulo il 23/03/2010 20:31
    Versi molto belli intrisi della tua profonda fede.
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0