PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La notte

È calato il silenzio...
Tutto è statico...
Sento la stanchezza che avanza...
Gli occhi diventano... pesanti...
Il buio mi circonda...
Serenità ...
Riposo...
Sogni...
Pura realtà ...
Solo con me stesso...
Passa il tempo...
Il corpo si rilassa, gli occhi si chiudono...
Tutto diventa buio...
Vedo una luce... Una strada... Un sogno...
Qualcuno mi parla... cosa sono e chi sono?
Mi rilasso sempre più ...
Divento leggero...
Mi sembra di volare...
Sono sempre più sereno ...
Sereno...
Felice...
Perdo il senso del tempo...
Sono ovunque e dovunque...
Senza forma...
Sono nel tutto.

Buonanotte.

 

3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuseppe gianpaolo casarini il 17/08/2012 09:45
    Lirica dal forte potere evocativo per immagini sentimenti riflessioni.
    Decisamente ben strutturata in termini di versi e della loro scorrevolezza.

8 commenti:

  • Marcello Piquè il 15/12/2011 14:51
    bravo, certamemnte condivisibile. Sogni d'oro
  • Maria Rosa Cugudda il 25/04/2010 10:10
    Un po' originale e distensiva, gradita!
  • roberto c il 24/03/2010 22:22
    Grazie e buona lettura.
  • Paola B. R. il 24/03/2010 18:13
    Lasciarsi andare al sonno per diventare parte del tutto! Bella, rilassante...
  • francesca cuccia il 24/03/2010 14:45
    Davvero una buona notte con queste belle parole, complimenti.
  • Simone Scienza il 24/03/2010 11:01
    Ottima descrizione dell'ingresso nel paese delle meraviglie
  • anna rita pincopallo il 24/03/2010 10:15
    Diventare leggeri e sognare per vivere al meglio i nostri desideri bella
  • laura marchetti il 24/03/2010 09:31
    buona e bella notte... anche a te!! ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0