PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dagger due

Non è giusto, il piede sulla gamba
mentre si stira, la gatta.
Non è giusto, la tua mano delicata
che sposta il culo per passare.
Non è giusto, l'abbraccio più lungo,
qui cadono tutte le convenzioni!
Non è giusto l'amore.
Lo hanno detto i poeti
che conoscono le bastonate
ma uno stiletto
in certo centro
uccide
e ti fa rivivere
senza sanguinare.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0