PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

.. delirio..

Giorni di ghiaccio
mani sudate
attimi passati
tra immensi spasmi
di umani dolori
sono il sogno
di erranti anime
in mondo abbandonati
laddove nulla è concesso
e tutto è passato.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 09/02/2009 21:04
    Mi è piaciuta molto la tua poesia... Giorni di ghiaccio... spesso piombano nella nostra vita senza darci tregua... speriamo si sciolgano presto! Ah, hai un bel nome cmq... originale! Bye Syl!
  • Luigi Lucantoni il 21/01/2007 00:24
    È la tua versione dell'oppio dei poveri che descriveva Marx, veramente acuta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0