username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A Mauro

Mauro 42 anni:

Mi tenevi aperto il cancello
saluto simpatico e affabile,

pochi scambi; Ciao tutto bene?

Eri una discreta anonima pedina del bene
con gli occhi sorridenti

la tua vita amata in paese,
finita,

mangiata rapida dal male,
lui, il solito bastardo assassino,
divora tutto e il conto
lo pagano sempre gli altri.

Rimane il ricordo
di chi ha visto il bene
che era in te.

Il mio,
solo un urlo contro l'infame sorte
della pazienza ho finito le scorte

il paradiso per gente così esigo,
proprio non transigo.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • tania rybak il 28/03/2010 01:31
    la vita va condita con lucidità sana e pazienza, triste che non tutti capiscono, la regalano agli assassini, bravo
  • Anonimo il 27/03/2010 21:40
    Ed io urlo con te ed esigo anch'io il paradiso!!
    Bella Simone, bravo!!
  • Anonimo il 27/03/2010 17:26
    Ho vissuto sulla mia pelle questo orrore... una lotta accanita fatta di pianto, disperazione, rabbia! A me è andata bene... per ora...
    e ringrazio, non sò chi, per aver ricevuto una nuova opportunità. Ringrazio perchè la vita, nonostante tutto, vale la pena di viverla!
    Bellissima poesia Simone!!!!!!
  • Paola B. R. il 27/03/2010 14:57
    Concordo...è il male di oggi, tanti lo attraversano e pochi lo superano...
  • Salvatore Ferranti il 27/03/2010 11:36
    poesia di grande intensità molto bella e dolorosa
  • karen tognini il 27/03/2010 09:49
    È terribile... se ne vanno così... come polvere nel vento... anche da me... se è andata una mia conoscente... aveva solo48 anni.. ha lottato x 13 anni... poi il male... l'ha finita..

    triste...
  • laura marchetti il 27/03/2010 07:32
    il Paradiso è un riscatto che meriterebbero tutte le persone che hanno dovuto sopportare il supplizio della malattia BRAVISSIMO
  • loretta margherita citarei il 27/03/2010 07:03
    triste poesia, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0