accedi   |   crea nuovo account

Sbuccio bagliori

La stanza accesa a metà è la cosa più vera
a quest'ora azzurrina del giorno
mentre disarticolo giunture a caro prezzo
sbuccio bagliori all'alba frettolosa
respirando per l'ennesima volta
quello che non vedo.
Se disegnare con le parole
potesse in parte accontentare il volo
saremmo assidui pittori
e indefessi poeti fino alla noia.
Ma cosa accadrebbe se realizzati quei sogni
li vedessi poi tutti morire ad uno ad uno.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 25/01/2012 23:42
    Questo sarebbe un grave dilemma.
  • Anonimo il 27/03/2010 20:51
    desiderare il sogno... è sempre meglio che vederlo realizzare... tanto poi delude...
    Bravissima. Poesia scritta magnificamente!
  • loretta margherita citarei il 27/03/2010 18:37
    bella riflessione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0