PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come un delfino

il mio amarla
è come il nuoto di un delfino
ogni tanto esce dall'acqua
prende fiato
ritorna sotto, alle cose mancate
il suo vivere è uguale
quando esce dall'acqua, sfugge alla sua vita
al suo essere
ciò nonostante tutti e due
continuiamo a nuotare
solo perchè sappiamo di volerlo fare
senza una meta precisa
inseguendo, forse
quello che abbiamo già ma
che non riconosciamo come nostro
perpendicolari
non tangenti alla nostra vita
anime così
conoscono un'unica pace
che sia tra le braccia dell'altro o
nella fine delle proprie vite.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ignazio de michele il 31/03/2010 11:02
    i vostri commenti: uno sprone a far sempre meglio. grazie
  • Anonimo il 28/03/2010 19:38
    nuotare... scoprire i dolci misteri degli abissi, mi affascina questa poesia, stupenda!!!
  • loretta margherita citarei il 28/03/2010 11:36
    bellissima poesia d'amore, danza come un delfino nell'acqua

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0