PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Io e il sole

Era all'alba
che iniziava il mio sogno
che sentivo battere il cuore
che annusavo il dolce profumo di te.

Non c'era fine al blu del cielo
non c'era confine alla felicità
c'era energia sulla mia pelle
e c'era fine alla paura.

Ad una farfalla chiesi
di posarsi sul più bel fiore
che sia mai esistito
e fu allora
che arrivò sino a te.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/02/2016 09:39
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua eccezionale!

4 commenti:

  • Paola B. R. il 08/04/2010 19:20
    Versi dolci ed eleganti... bravo!!!!!
  • Anonimo il 28/03/2010 23:18
    Molto bella e dolce. Le farfalle come l'amore, o piuttosto la passione, hanno un'esistenza breve.
    Ciaò
    Leo
  • loretta margherita citarei il 28/03/2010 21:29
    versi dolci, piaciuta
  • laura marchetti il 28/03/2010 20:51
    un sogno che si perde nel sole... belle immagini sognanti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0