PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fascino solare

Toccami,
sono in ginocchio di fronte a te,
toccami e sorridimi.

Toccami,
non avere paura,
sono nato per te e sto crescendo
accanto a te.

Toccami,
meravigliosa realtà
e non essere spaventata,
ho in dono la mia anima.

Toccami e non correre,
comanda il tempo
e costringilo a fermarsi
cosicchè io possa toccarti.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Cristiana Oliva il 30/03/2010 14:08
    Sentire quell'emozione attraverso il tatto... è davvero bello!
  • B. S. il 28/03/2010 20:08
    È davvero splendida Sergio.
    Un bacio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0