username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un ricordo che non ricordo

Perchè quel sogno
mi ha fatto piangere.
Era un ricordo da sfogliare
nei momenti tristi
e da portare con me.

Se soltanto riuscissi a ricordare
quel momento atteso per lungo tempo.
L'ho avuta tra le mie braccia,
ma non ricordo la sua bellezza.

Non ricordo la sua gioia,
non ricordo che abbiamo brindato,
non ricordo che mi ha detto: je t'ame.
... Non ricordo...

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/07/2012 10:44
    Verseggio delicato e testi ben strutturati, quelli di Sergio

7 commenti:

  • Anonimo il 11/05/2013 10:13
    Talmente labile il ricordo che, per ricordarlo, hai dovuto cercarlo in un labirinto di passione... Je t'aime.
  • Viky D. il 29/03/2010 23:33
    Stile bellissimo, complimenti!
  • augusto villa il 29/03/2010 18:02
    Se ti dico che è davvero bella... dico poco!!!
    -----------
    Bravissimo!
  • Andrea Vitali il 29/03/2010 16:04
    Alcuni ricordi ci possono tormentare... Possono risvegliare in noi la parte più fragile... Ma è la nostra parte più fragile ad essere la più profonda... Ed è per questo che amo ricordare tutto ciò che mi può tormentare... Perchè sono state quelle cose che mi hanno stritolato nella loro morsa a rendermi ciò che sono e a farmi capire la profondità delle cose... E questa tua poesia mi ha fatto ricordare la profondità dei nostri animi... Stupenda Sergio, i miei più sentiti complimenti!
  • alessandra gazzi il 29/03/2010 10:36
    sofferenza che trasuda dai pori, angoscia che chiude nella morsa,
    mi piace, è vera, è viva, è palpabile.
  • Anonimo il 29/03/2010 10:35
    Piaciuta tantissimo e molto sentita-Bravissimo
  • loretta margherita citarei il 29/03/2010 09:33

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0