PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tesoro

Cara amica,
fai tesoro di quanto ti dico
non fidarti mai di chi dice di esserti amico,
se lo dice è perchè non sa dimostrarlo.
Non fidarti troppo dell'apparenza,
scava dentro fino all'essenza.
Non lasciarti andare troppo alla fantasia
troppo spesso scade nella malinconia.
Non credere che tu esisti per qualcuno
amati, da sola, non aspettarti niente da nessuno.
L'amore, quello vero, quello grande.
non ha bisogno di parole.
Parlerà con un silenzio, con un gesto.
L'amore è come una pianta da innaffiare,
non un treno da prendere o perdere.
L'amore non ha fretta, ha coraggio di aspettare.
L'amore sa capire, non è egoista e per te
vedrai se sarà giusto, saprà perdersi di vista.
E non è un narciso e neanche un fiordaliso.
l'amore quello vero è una quercia che sfida
il tempo gli anni e i temporali,
sai cosa voglio dire quando ti parlo d'ali.
E soprattutto non fidarti mai di chi ti chiama
"tesoro" perchè così avrà chiamato e chiamerà
altre ancora, perchè è venale, materiale
e tu sarai solo un piccolo bracciale...
Da mettere e togliere solo quando lo deciderà
lui.
E quando non troverà in te più arte,
allora dovrai metterti da parte.
Fai prezioso questo consiglio amico
il vero tesoro è ciò, che con il cuor ti dico!

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • David A. FRANCO il 31/03/2010 17:39
    Grazie Laura. hai uno sprimere molto chiaro. Ho capito che non mi sbagliavo di troppo riguardo a qualche idea mia sull'amicizia e l'amore. Grazie ancora
  • Anonimo il 29/03/2010 21:39
    Ma io ci credo ancora, nonostante tutto. Spero di non essere ferita, non riesco a fare di tutta un'erba un fascio...
    bellissima, mi hai ricordato una vecchia canzone!!
  • Anonimo il 29/03/2010 21:17
    Concordo pienamente, bellissima poesia.. Brava!!!
  • Anonimo il 29/03/2010 19:40
    Laura hai scritto una poesia verissima e scritta magnificamente!
    Che cosa rimane se non possiamo più fidarci di nessuno... sorrisi, parole, oramai tutto è inquinato! Come sostenerci e difenderci in tutta questa desolazione? Indifferenza, superficialità, cinismo, invidia hanno intossicato questa realtà. Abbiamo messo al rogo le emozioni sincere e ora respiriamo solo cenere. Sempre con il sospetto, il dubbio giudichiamo chi ci sta accanto scavandoci fosse di solitudine.
  • denny red. il 29/03/2010 19:26
    sei sempre in forma laura, l'amicizia? bella parola.. 5 stelle per questa poesia.
  • Anonimo il 29/03/2010 17:16
    Un giudizio unilaterale molto intenso!
  • tania rybak il 29/03/2010 17:00
  • Anonimo il 29/03/2010 16:25
    Bellissima poesia. Condivisa nei contenuti ed apprezzata molto nella stesura.
  • anna rita pincopallo il 29/03/2010 15:58
    condivido pienamente ottimi consigli 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0