PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

D'Un Amore infinito s'anima il corpo

Intingendo
la mia lingua
nel seno profondo
del Tuo essere

ombellico

dove la memoria
non è stata tagliata
dalla Sua nascita
Infinita

scriverò
le mie poesie
sul corpo del Tuo ventre
in leccati
baci d'Amore

trasparente
lattiginoso inchiostro

scorro
su di Te

Dolce è il Tuo miele

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Barbara Scarinci il 30/03/2010 23:39
    very very hot!! Piaciuta!!
  • cesare righi il 30/03/2010 17:33
    very very good... anche io sono ape
    complimenti Vince
  • Anna G. Mormina il 30/03/2010 16:09
    ... in un Amore infinito si trova miele... bellissima Vincenzo!!!!
  • Anonimo il 30/03/2010 14:54
    Squisita e di raffinata passionalità... ottima caro Vincenzo!!!
  • Anonimo il 30/03/2010 14:30
    Io ci vedo un che di celestiale in questi baci metaforici che incarnano un amore passionale
    che espande infinitamente come molecole di inchiostro scrivente frasi d'amore. Ciao.
  • Antonietta Mennitti il 30/03/2010 11:03
    Calmati Vincent... gli ormoni oggi viaggiano troppo in alto, su caro amico datti una regolata... Ahahahaha. Qui gatta ci cova!!!!!!
  • Elisabetta Fabrini il 30/03/2010 10:24
    Poesia stupenda da bollino rosso.. solo per adulti...!!!
  • karen tognini il 30/03/2010 10:09
    Passionale... stupenda...

    Ciao... Vi...
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0