username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cuore ricolmo

In fondo al cuore marcio, infetto
Ricolmo di odori inevitabili
Che tradiscono il presente
Cuore sordo che ha attraversato
Cuore sordo di cupa ingiustizia

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 30/03/2010 12:21
    Quello è un cuore che s'è fermato, bisognerebbe aiutarlo a ripartire!
  • Salvatore Ferranti il 30/03/2010 11:37
    purtroppo sono tante le ingiustizie che in questa vita dobbiamo sopportare... bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0