accedi   |   crea nuovo account

Le lacrime del cuore

Ti vidi, ti amai, ti odiai e infine io piansi davanti al tuo sorriso gelido.
Piansi lacrime invisibili che mi accompagnarono per tutta la vita.
Le lacrime del cuore sono diverse dalle altre, sono invisibili e non puoi asciugarle, nessuno può.
Tu mi abbandonasti da sola in una notte di neve, petali di rose rosse destinate ad appassire cadono sul mio corpo inerte.
Vorrei urlare ma la voce si trasforma in silenzio.
Vorrei abbracciarti ma le mie braccia inerti si arrendono davanti al gelo del tuo sorriso.
Devo arrendermi.
Te ne andrai e io non ti posso fermare.
Le mie lacrime non ti fermeranno.
Le mie urla silenziose non ti fermeranno.
La mia morte non ti fermerà.
Le lacrime del cuore sono diverse dalle altre, sono invisibili e non puoi asciugarle, nessuno può.
Mi ritrovai da sola inginocchiata nella neve a urlare silenzio e dolore piangendo le lacrime del cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Regina Ghiglietti il 31/03/2010 18:50
    Grazie Fra^^
  • francesca cuccia il 31/03/2010 16:23
    Conosco questi sentimenti, fanno un male cane.
    Il dolore è passato cara Regina son davvero felice per te.
  • Regina Ghiglietti il 31/03/2010 09:38
    grazie Elisabetta, se si soffre con me allora vuol dire che l'ho scritta bene...
    Buona giornata Regina^^
  • Elisabetta Fabrini il 30/03/2010 21:33
    Si avverte tanto dolore... si soffre con te... Bellissima poesia, brava!!
  • Regina Ghiglietti il 30/03/2010 19:38
    grazie anche a te Tania^^
    Buona serata^^
  • tania rybak il 30/03/2010 17:28
    dolorosa e sincera, ben scritta
  • Regina Ghiglietti il 30/03/2010 16:47
    grazie Loretta molto gentile^^
  • loretta margherita citarei il 30/03/2010 16:41
    versi dolorosi piaciuta
  • Regina Ghiglietti il 30/03/2010 16:32
    cara Dani, sì ora sone serena, felice e soprattutto ho trovato l'amore sia in me stessa che nella donna che ora mi sta accanto, ma questa poesia è speciale per me quindi ho deciso di postarla...
    grazie del commento sempre sincero e onesto, buona giornata^^
  • Anonimo il 30/03/2010 16:18
    Sorriso freddo di un addio senza essere stato compreso, accettato...
    sempre poesie piene di dolore, spero siano vecchie e tu sia più serena ora!!
    Molto bella!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0