accedi   |   crea nuovo account

Le elezioni politiche?

Vi ricordate
il gioco
che si soleva fare
nelle feste di ballo,
negli anni settanta,
prima che vi fossero
le discoteche e lo sballo?
Quel metter le sedie in successione,
girarci intorno
a suon di musica,
poi, come per incanto,
quando l'amico,
dalla consolle
interrompeva il disco,
correre forsennati
per accaparrarsi le sedie,
per non esser,
nel gioco eliminato?
Che dire allora
dei politici, votati,
nelle recenti elezioni?
Sottolineo la sottile differenza:
in quel gioco
di giovani italiani,
pieni di speranza,
che davano un senso ai valori,
se la sedia non si occupava
nello svolger del ballo,
s'accettava la sconfitta,
nel ridere s'aspettava
il prossimo giro.
Ora invece.
regna l'inconcludente,
nessuno ha perso,
ogni partito è vincente.
Il gioco
delle sedie è annullato,
gira il disco, a suon di musica,
se lo interrompi,
inutile tu corra
a cercar il posto della sedia,
gli onorevoli,
da tempo,
l'hanno incollato
al loro onorevolissimo deretano!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • anna luccia il 12/05/2011 21:15
    adoro il paragone lo trovo molto interessante
  • ignazio de michele il 02/04/2010 22:51
    quando la cultura avrà il sopravvento, riusciremo atrovare un preparato chimico per scollar quelle sedie.
  • Antonietta Mennitti il 01/04/2010 16:27
    Apprezzata molto Lory!
  • antonio castaldo il 01/04/2010 16:21
    troppo bella... nuda e cruda... troppo vera... me la tengo
    smackk!!
  • franco buldrini il 01/04/2010 00:47
    È una verità che fa male! Se almeno al posto delle sedie ci fosse solo un paio di sgabelli sbilenchi. Forse li vedremmo in piedi con calli ai piedi. Come sempre sei nell'attualità, brava
  • Cinzia Gargiulo il 31/03/2010 23:09
    Bravissima!...
  • Anonimo il 31/03/2010 22:01
    Cruda verità, triste, deludente!!
    Bellissimi versi, pungenti ma come saprai nessuno soffrirà per questi pungoli, tu però ti sei sfogata!!!
  • Don Pompeo Mongiello il 31/03/2010 18:44
    Condivido e trovo la poesia scorrevole e piacevole anche se piccante. Piaciuta!
  • Anonimo il 31/03/2010 18:26
    Brava Lor.. condivido in pieno!
  • tania rybak il 31/03/2010 16:00
    ha ragione Salvatore, ottima
  • vasily biserov il 31/03/2010 15:34
    apprezzata... bisogna cambiare qualcosa..
    al loro onorevolissimo deretano!
  • Francesca La Torre il 31/03/2010 15:32
    Infinitamente giuste le affermazioni e ben descritte, bella e piaciuta.
  • Dolce Sorriso il 31/03/2010 15:16
    concordo
    brava come sempre
    adorabile Lori
    smack
  • Anonimo il 31/03/2010 14:28
    Solamente cara Loré, che il voto serve per dar loro una parvenza di legalità per continuare a stare incollati alla sedia!
  • Ugo Mastrogiovanni il 31/03/2010 14:18
    Condivido pienamente e mi sei veramente piaciuta.
    Auguri di Buona Pasqua. noi ce li meritiamo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0