username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il vampiro

Mi aggiro nelle tenebre, come un'ombra in cerca di sangue umano, in cerca di cibo.
Sono un demone dalle sembianze umane.
Sono intrappolato tra due mondi e non appartengo a nessuno dei due.
Sono immortale ma con la paura della morte, la temo e l'anelo più dei mortali.
Sono solo.
Eppure sono circondato da così tante persone peccato che le consideri pasti.
Sono un figlio delle tenebre eppure vorrei così tanto conoscere la luce del sole.
Un tempo mi addormentavo nei prati alla luce del sole.
Ora mi addormento sui tetti dei grattaceli al chiaro di luna.
Le tenebre sono le mie uniche compagne di vita insieme alla sete di sangue.
Io sono un assassino silenzioso.
Io sono un immortale figlio del buio.
Io sono un Vampiro.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Regina Ghiglietti il 02/04/2010 10:13
    procediamo con ordine:
    grazie Simone sei molto gentile, vorrà dire che ti chiederò i diritti d'autore per il titolo
    grazie anche a te Salvatore sei sempre troppo gentile con me^^
    grazie Fra tranquilla ho già mangiato
    Grazie anche a te cara Dani, credo che il vampiro sia per me una delle analogie più adatte per rappresentarmi..
  • Anonimo il 01/04/2010 23:41
    La vita di un vampiro, solitudine, freddezza, immortale si ma il prezzo è alto!!
    Bei versi...
  • francesca cuccia il 01/04/2010 19:13
    Cara Regina non vorrei esserti vicina per non essere la tua cena(scherzo)
    bellissima descrizione di un vampiro senza vita. Bravissima un abbraccio auguri, Buona Pasqua ragazze.
  • Salvatore Ferranti il 01/04/2010 18:13
    che bella questa poesia... adoro le storie sui vampiri
  • Simone Scienza il 01/04/2010 18:05
    Un bel ritratto, anch'io un po' di tempo fa ne ho scritta una sul vampiro, anche la mia si chiama il vampiro, che tocco di originalità il mio èèèè????

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0