PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La guerra del dio denaro

Uomini abbietti e crudeli preparano gli eserciti.
Ragazzi come me, marciano orgogliosi.
Marciano per proteggere i loro sogni, la loro patria.
Ragazzi come me, muoiono per colpa della guerra.
La guerra del dio denaro.
Uomini avari e meschini si assiepano nelle chiese.
Piangendo lacrime fasulle per i caduti.
Intanto madri perdono figli.
Intanto fratelli perdono fratelli e sorelle.
Intanto amici perdono amici.
In nome di cosa?
In nome di quale religione?
In nome di quale gloria?
In nome del dio denaro.
Combattono fieri la guerra del dio denaro.
Non esiste gloria sotto terra.
Non esiste gloria nella guerra.
Ma ragazzi come me partono perché credono di fare la cosa giusta.
Perché nessuno gli ha detto che stanno combattendo la guerra del dio denaro.
Nessuno gli dice che stanno morendo per il dio denaro.
Prego la Dea per le anime di tutti loro.
Prego la Dea per la fine della guerra del dio denaro.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Regina Ghiglietti il 02/04/2010 10:19
    cara Tania per come la vedo io ognuno da alla fede un nome diverso ma sempre fede rimane...
    mi dispiace vedere solo un commento a questa mia poesia per il semplice fatto che sembra che il mio messaggio non sia arrivato a nessun'altro a parte che a te...
    Va bhe aspettiamo e speriamo di vederne altri...
    Un caro saluto e un abbraccio forte Regina^^
  • tania rybak il 02/04/2010 00:26
    anche io prego mio Dio che finiscono le guerre, altimenti povero Gesù per che cosa avrebbe fatto un sacrificio così grande, preghiamo un Dio diverso chidendo la stessa cosa...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0