PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Sovra mentale avanza fra le quattro ali di una farfalla a due cuori

Uno specchio di trasparenti
lontananze
ci separa

Anima mia

le nostre labbra
incollate ad un freddo
crudele cristallo

Tragica mente
non si toccano

senza potersi
mai staccare

mentre
le nostre ali
baciate
da indissolubile
volo

soffrono
le invisibili

gioie

d'indivisibile
Amore

continuano a cercarsi

lambendosi
folle mente
nei riflessi evanescenti d'arcobaleni dilavanti

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • cesare righi il 02/04/2010 11:35
    questa veramente bella... ne sentivo la mancanza... dal titolo all'ultimo verso tutta emozione
    5st
    ciao Vince
  • karen tognini il 02/04/2010 11:09
    È emozione allo stato puro... come diamante!

    meravigliosa... Vi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0