accedi   |   crea nuovo account

Musica Matteo!

Una musica dolce esce dal tuo sax
e si fonde con l'aria e diventa respiro.
Un suono che nasce lieve e diventa un crescendo,
che entra nel cuore,
che rievoca emozioni, ricordi assopiti.
Come una piccola nota scendevi dal cielo,
"in un pomeriggio afoso e giocondo, tu,
un piccolo angelo, un angelo biondo.."
Il tuo arrivo, primo in tutto, primo nipote.
Tu, il più grande, il più atteso.
Mentre le tue dita veloci ed agili si muovono sui tasti del sax,
le giovani note della tua vita volano in alto.
Entrano dentro l'anima, superano il cielo, le distanze.
Salgono, oltre le stelle, là solo dove la tua musica, l'amore
può arrivare.
In prima fila loro, i nonni, che come allora si asciugano una lacrima.
Un vento caldo, tu sul palco, tu angelo in terra,
piccola dolce, grande armonia, piano e forte, dolce
e sincera emozione.
Da questa sedia ti ascolto suonare
e mentre mi commuovo rido,
e con te continuo a sognare.
Sarai una star.. ma per me tu lo sei già,
una stella sulla terra
io zia che ho gioito per i tuoi primi passi,
dalla culla, il conservatorio, l'università, il liceo
... Musica Matteo!

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/01/2014 23:37
    Davvero molto bella... complimenti.

1 commenti:

  • tania rybak il 03/04/2010 00:13
    una dedica meravigliosa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0