PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Claudia

Ti ho baciato
dopo l' attesa di una notte,
dopo tante parole dette
in fondo solo per questo
e mentra ti guardavo
già capivo che mi ero innamorato.

Andavi via e subito pensavo
che forse non ti avrei mai rivista,
che era stato solo un bacio,
un bacio di quei tanti
che si abbandanano di notte.

Poi è stato tutto naturale,
io ti cercavo e tu aspettavi,
fino a quando ti sei stancata
del mio troppo.

Sei scappata dalla noia del mio amore
perdondoti nel fascino di un dolore,
nel gusto di non essere rispettata.

E ora che ti vedo piangere,
ora che vuoi tornare, soffrendo
chiudo a chiave la mia porta,
ti sei allontanata dal mio amore,
non sarò io a asciugare
il dolore di una ferita
che hai voluto per passione.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: