PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non siamo più andati al monte

Non siamo più
andati
nel monte
nei pressi della borgata
a raccogliere
essenze
per portarle
alla nonna

Sei
sei cambiato
mi ferisci
mi impedisci di
sorridere
Non
vedo
più quella luce nei tuoi occhi
Non
vuoi
più andare a raccogliere esperienze
ma solo
fumo

Tuo secondo padre
sono
ma non
mi ascolti
mi deludi
nel più profondo
del mio cuore mi
ferisci
laceri
la mia essenza

Aiutarti non posso
la vita è
la tua

ma non siamo ancora andati al monte..

 

l'autore Giuseppe Tiloca ha riportato queste note sull'opera

Poesia tragica la definirei, parla del rapporto esistente tra me e mio cugino ( che dico, figlioccio ) che ormai si sta sciogliendo sempre più. leggete Essenze, prima, così capirete un po' più.


0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Angelo D'Onofrio il 16/04/2010 01:35
    A volte... e purtroppo piuttosto spesso, le cose e le persone cambiano. A noi non resta altro che cullarci nei ricordi visto che la speranza sembra aver smesso di fiatare. Molto intensa, Giuseppe.
  • Roberta P. il 08/04/2010 18:55
    È triste, Giuse... però mi piace molto come l'hai scritta.
    Bacione!
  • Francesca La Torre il 03/04/2010 18:15
    È veramente bella, denota tutta la tua sensibilita', sei proprio bravo!
  • Dolce Sorriso il 03/04/2010 11:40
    Giu è magnifica
    dolce e sensibile ragazzo sei unico...
    un abbraccio
  • Giuseppe Tiloca il 02/04/2010 21:56
    Grazie Karen, sei sempre, presente, leggi sempre tutte le mie poesie e ti ringrazio e grazie a te vincenzo, i tuoi commenti contano tantissimo
  • karen tognini il 02/04/2010 14:42
    È bellissima e struggente...
    anima fragile... dolcissimo ragazzo!

    buona Pasqua
  • Vincenzo Capitanucci il 02/04/2010 14:18
    Non
    vedo
    più quella luce nei tuoi occhi...

    Bellissima Giuseppe... c'è in questa poesia tutta la Tua sensbilità... non posso più sorridere...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0