accedi   |   crea nuovo account

Effimero Soave

Mani maestre
dosano equilibri,
sovrappongono
tessiture di consistenze,
tratteggiano tempi
con certosina precisione.

Apprendisti attenti
preparano
acquerelli di salse,
tavolozze di creme,
tele di sapori.

Vapori essenziali
permeano l'officina.

Sincronicamente
frenetiche,
braccia e passi,
tintinnii e clangore,
e voci e calore e fiamme.

Pennellate di spezie
sfumano in seducenti chiaroscuri
luci morbide tra ombre piccanti.

Ultimi ritocchi
di perfezione.

Labbra raffinate dai vizi
contempleranno,
occhi chiusi in estasi
ammireranno
il soave
effimero
capolavoro.

 

3
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Nilla Qualunque il 03/04/2010 13:58
    Già lo sai, ma te lo ripeto. Mi piace tantissimo questa... immagine che hai creato. Arte che si tramuta in parole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0