accedi   |   crea nuovo account

Migrazione

Quegli animali migrano e sanno dove andare
da un mare ad un altro mare.
Quell'uomo sposta la sua vita; sa dove andare
da un'anima in un'anima.
Li guida il senso del sicuro.
Lo porta un'arsura di nostalgia

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ELISA DURANTE il 09/11/2010 12:38
    "Li guida il senso del sicuro.
    Lo porta un'arsura di nostalgia"
    Finale splendido che accomuna volatili e umani nel loro migrare ma li differenzia per consapevolezza.
    Poesia interessante, ci sarebbe da parlare per ore.
  • Giuseppe Amato il 03/04/2010 23:18
    Vediamo di illuminare un pochino... uomo quarantenne ad una svolta della vita... vinto da una "nostalgia" avvolta da un rinnovo interiore.
  • Anonimo il 03/04/2010 21:10
    Su questa migrazione dell'anima ci sarebbe da riflettere!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0