username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cara

Mi ricordo che giocavi con l'azzardo dei suoi pensieri,
lo cullavi piano piano dolcemente come un bimbo,
ora voglio che tu sappia quanto era grande il vostro amore,
era immenso come il cielo che copriva tutto il mondo,
ora voglio che tu ritorni come il caldo di un'estate,
che bruciava con ardore la passione di un' amore!

Si sentiva un po' perduto e scriveva cose assurde..
completava il suo diario con l'abbraccio dei pensieri,
poesie e bambini gli tendevano le mani, ora voglio
che tu ritorni.. ultimo battito di follia.
È
da quando tu sei partita, la solitudine gli e amica,
lui lo sa che tutto questo, non è tutta colpa sua,
non è un male annunciato, e lui prega, il suo signore
non per lui che stà morendo ma per i figli nati dal tuo grembo!
Grazie
cara amica, ora entra piano piano, accarezzalo come un bimbo
dolcemente sul suo respiro, vuole solo un po di pace,
ora vuole.. ora voglio che vai via cara amica,
ora voglio.. che tu sappia, quanto era grande
il vostro amore!
"Ricorda! Cara amica"..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 13/04/2012 22:05
    Cattura l'attenzione e suscita una grande emozione. Coinvolgente. ***** Franco
  • Anonimo il 28/04/2010 21:39
    bellissima, fa venire i brividi
    Bravo Denny, mi piace leggerti
  • ignazio de michele il 09/04/2010 20:45
    fortemente emozionale. bravissimo
  • ombra bianca il 05/04/2010 01:39
    a dir poco emozionante!!! bravissimo!
  • Anonimo il 03/04/2010 20:59
    Molto bella, il tuo modo di far poesia è unico, complimenti!
  • loretta margherita citarei il 03/04/2010 18:28
    bellissima auguri
  • Paola B. R. il 03/04/2010 15:55
    Fantastico sfogo Denni
    era quello che ci voleva!!!!!
  • Anonimo il 03/04/2010 15:02
    Sei bravissimo!! cinque stelle e tanti cari auguri!!
  • laura marchetti il 03/04/2010 14:58
    Dole Denny, ti nascondi dietro una maschera dalla quale traspare comunque tanta dolcezza ed un cuore grande che tanto non riesci a nascondere, le tue poesie fantasiose e reali lasciano sempre con il fiato sospeso ed il finale molto spesso è degno di un triller mozzafiato! leggendoti è come guardare un film che scorre veloce, il tempo di una lettura... il tempo di dirti grazie e Buona Pasqua, ciao, laura
  • Vincenzo Capitanucci il 03/04/2010 14:37
    Bellissima Denny... mi ha emozionato...
  • Salvatore Ferranti il 03/04/2010 12:47
    bella poesia. tanti auguri di buona pasqua...
  • Anonimo il 03/04/2010 10:23
    parole che lette d'un fiato danno sfogo ad una bellissima poesia... parole che se lette soffermandosi sui puntini a pensare diventano drammatiche.

    Complimenti per la poesia, auguri per la vita!!!!
  • karen tognini il 03/04/2010 09:56
    Grande sensibilità,,,, grande poesia caro Denny...

    ciao... karen
    ti rinnovo gli auguri di buona Pasqua...
  • Auro Lezzi il 03/04/2010 09:11
    Un invito.. una certezza.. Una poersia piena di sensibilità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0