accedi   |   crea nuovo account

Corsi

.
Spinta dal vento di folli cattiverie
una stella giaceva,
intrappolata in un buco nero
oltre mille atmosfere.
Ti scoprii
e ti volli per sempre,
piccola stella senza cielo.
Ti raggiunsi, ti abbracciai
e ti portai nel mio firmamento
donandoti il rosso del mio cuore!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • karen tognini il 06/04/2010 14:31
    Bellissima... sempre dolce e romantico
    bravo... Auro!
  • B. S. il 05/04/2010 17:35
    È davvero bella questa immagine,
    dolcissima poesia.
  • denny red. il 05/04/2010 01:47
    stupenda!! stella, bei versi ben scritta!! molto.. molto piaciuta!! bravissimo!! auro
  • laura marchetti il 04/04/2010 19:54
    una stella molto, molto fortunata!! un bacio
  • Anonimo il 04/04/2010 18:36
    Un abbraccio... e trovarsi in un campo di stelle! ... SEI UN SOGNO dolce Auro!
  • garfield il 04/04/2010 18:19
    molto bella.. bravo auguri..
  • rea pasquale il 04/04/2010 18:14
    Protezione e tenerezza, bella poesia.
  • gian paolo toschi il 04/04/2010 17:34
    Bella l'immagine del buco nero e della stella imprigionata. Complimenti
  • loretta margherita citarei il 04/04/2010 17:27
    sentimentalissimo auro, piaciuta
  • Anonimo il 04/04/2010 13:38
    Sempre sentimentale ma giocoso. Molto bella!!
  • Anonimo il 04/04/2010 12:28
    Dolce poesia, bravo Auro.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0