accedi   |   crea nuovo account

Goccia nel mare

Carezza,
stilla di mare,

colomba messaggera
caduta da una nuvola
un po' tiranna,

sprofondi, piangi
e battezzi

quel grande mare in cui
trovi sostegno, e come
rintocco gli leghi la tua
anima.

Se tu fossi freccia di Cupido
gli toccheresti il fondo in cui

ti custodirebbe nella vastità
del suo grembo,

affinchè in lui possa trovar
una fresca gota...

Nel seno immenso del
suo eterno Amore!

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Giuseppe Tiloca il 06/04/2010 09:28
    Antonietta, qui, il cielo è grigio, il mareè mosso, ma leggendo queste tue parole, si apre, anche qui, uno spiraglio di luce. È molto bella, mi paice perchè è scorrevole, e parla sempre di questo tuo amore; come promesso, ti sto leggendo, e anche molto volentieri, sapevo cosa mi sarei perso in ttto questo tempo, e mi scuso per non avere letto; comunque, questa tua mi piace
  • denny red. il 05/04/2010 00:25
    versi bellissimi!! molto bella!! .. e come rintocco gli leghi la tua anima. bravissima!! ant.
  • Anonimo il 04/04/2010 22:23
    Goccia nel mare... Bella mi piace Antò!!!
  • Anonimo il 04/04/2010 21:09
    Brava, bella poesia Antonietta.
  • karen tognini il 04/04/2010 19:57
    Grande Antò... bellissima... brava come sempre!
  • laura marchetti il 04/04/2010 19:51
    una goccia che nutre il mare, il mare che si nutre di lei... l'amore... bellissima descrizione
  • garfield il 04/04/2010 18:19
    bellissima.. brava
  • loretta margherita citarei il 04/04/2010 17:31
    bella brava
  • Antonietta Mennitti il 04/04/2010 13:21
    http://www. youtube. com/watch? v=oumCU9YP68c-Canale Tenerezza1000

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0