accedi   |   crea nuovo account

Qui... steso

Sguardi caldi i tuoi,
come raggi di sole
che sfiorano la pelle,
e tocchi di luna..
Morbide ciliege rosse
le labbra tue,
per un corpo avido
di frutti d'amore.
Innamorata regina,
nuda amante
del Paradiso dei sensi
ormai persi per te.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 06/04/2010 18:30
    Ho letto alcune tue poesie... molto belle... e quasi tutte d'amore...
    Mi chiedo:le rivolgi a tua moglie?
    Alla tua compagna?
    Ad una donna che vorresti avere?
    O ad una donna immaginaria?
    Scusa x la curiosità
  • karen tognini il 06/04/2010 14:30
    Auro... bella la poesia... grande la tua passione...
  • Anonimo il 06/04/2010 08:02
    ... e come sai stendere... con le tue poesie!!!
  • loretta margherita citarei il 06/04/2010 05:49
    romanticissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0