PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Anima e cuore

Concerto
le note si innalzano
seduta tra la gente
mi lascio rapire dalla melodia

improvvisamente vengo derubata
spogliata della mia anima
che si libra distante
solleticata dalle dita del pianista

beata da splendidi adagi
non si cura
delle mie orecchie vuote

si allontana
quando le note volano alte

ma sul finire della melodia
torna
per ricongiungersi a me

mi accorgo di una lacrima
scesa a rigare il viso
commossa
la sento unirsi nuovamente
al mio cuore
che la musica
non avrebbe nemmeno sfiorato
se non fosse stato per lei

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Anonimo il 07/05/2011 15:10
    Davvero splendida
  • luciano tagliapietra il 03/05/2010 02:34
    La musica é come una farfalla multicolore che ci vola attorno e ci rapisce e voliamo sulle ali della fantasia dove tutto c'è ma non si vede con gli occhi, tutto si sente ma non ci sono suoni, solo melodie, il cuore pulsa come camminasse a braccetto con la musica in riva al mare dove le onde riflettono i colori del cielo e i raggi del sole fanno capolino tra una nuvoletta e l'altra quasi che il sole giocasse a nascondino.
    La mia fantasia non si sarebbe eccitata se non ci fosse stata lei:la musica.
  • Barbara Scarinci il 30/04/2010 14:01
    Vero Nicola!!!
  • Anonimo il 30/04/2010 08:41
    ... se non fosse stato per lei...!!! Quante cose forse non avresti fatto.
  • Barbara Scarinci il 07/04/2010 22:59
    Grazie a tutti voi!! Un saluto
  • denny red. il 07/04/2010 01:08
    ottima!! barbara, anima e cuore.
  • Anonimo il 06/04/2010 22:34
    Commovente come un'opera lirica. Complimenti!
  • Anonimo il 06/04/2010 22:27
    La musica è uno stimolo eccezionale per le nostre emozioni, ma bisogna avere una adeguata sensibilità interiore per lasciarle spazio.
  • Cinzia Gargiulo il 06/04/2010 20:37
    La buona musica penetra nel cuore e nell'anima creando una magia unica.
    Bravissima!...
  • laura marchetti il 06/04/2010 20:22
    bellissima poesia melodiosa e musicale rapisce l'anima e conquista il cuore...
  • Anonimo il 06/04/2010 18:42
    Eterea, esalta il significato della musica come linguaggio dell'anima. Sensibilità molto apprezzata, versi eleganti e densi di pathos.
  • Anonimo il 06/04/2010 15:20
    Che bella. La musica che si allontana e poi si ricongiunge con te. Una poesia che parla della musica e dell'arte, in genere dove armonie e contrasti creano il bello di un'opera. Che sia musica, pittura o poesia. Mi è piaciuta moltissimo!!
  • Auro Lezzi il 06/04/2010 13:32
    Lenta e piena.. Molto suggestiva Barbarella-
  • Regina Ghiglietti il 06/04/2010 11:32
    vai che andiamo Barbara!!!!!
    bellissimaaaaa, concordo pienamente con il tuo pensiero, le lacrime sono il sintomo di quando una cosa ti entra nel cuore, commuoversi è il modo più semplice di liberare l'anima...
    5 stelline perché mi garba un sacco la tua poesia e fra i miei preferiti^^
    Un caro saluto Regina^^
  • rosella campelletti il 06/04/2010 09:55
    bella molto suggestiva brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0