accedi   |   crea nuovo account

Grigia presenza

Cade una foglia,
una lacrima
e l'umore a tuo passo;
udibile suono
potente rancore,
sole nell'altra soglia.

Ma chi sei?
Che nome hai?

Non una risposta,
oltre al pianto ch'ebbi
nel profondo del Cuore;
ad ogni passo di Terrore
dimenticando il Buono.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura marchetti il 06/04/2010 21:19
    La grigia presenza, uno stato d'animo che alimentiamo con le lacrime, asciuga la lacrima ed accendi un sorriso e quella grigia presenza prenderà colore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0