PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sospiri

Impalpabile
come l'acqua e l'aria
la mente è distesa
il sole spegne la sua luce.

Dietro l'orizzonte
spunta la luna
respirando nuove cose
in un temporale d'ottobre.

Il senso delle cose
nel futuro silenzioso
di un fragile cristallo
che ama.

Ancora di salvezza
immersa nei pensieri
luce e tristezza
candida carezza.

Nulla è più grande
delle piccole cose
nulla è più grande
di un piccolo sorriso.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cristiana Oliva il 12/04/2010 23:22
    l'ultima quartina è proprio bella... perfetta direi.
  • Nicola Lo Conte il 11/04/2010 14:34
    Molto bella... mi piace il tuo utilizzo delle parole...
  • laura marchetti il 06/04/2010 20:18
    le piccole cose rendono ricchi...
  • B. S. il 06/04/2010 17:20
    Bella, l'essenza della vita
    sta nelle piccole cose,
    anche in un sorriso.
  • Cristina Leonardi il 06/04/2010 15:07
    Emozionante. Mi piace molto l'immagine della luna che respira nuove cose.
  • Elisabetta Fabrini il 06/04/2010 14:00
    Nulla è più grande delle piccole cose.. bei versi... bravissimo!
  • karen tognini il 06/04/2010 11:52
    Mi piace molto come scrivi... sei sensibile.. ed hai un ottimo stile!

    ciao a presto
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0