username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Breve messaggio

Non so perché mi hai scelta,
cosa ho fatto io, per questo.
Mi parli di te, mi chiedi di me,
mentre si accende il piccolo schermo
alla velocità dei miei sogni
che scorrono veloci,
come quelle parole sulla piccola tastiera
Musica che esce dall'anima
che da monologo diventa un duo.
Il telefono ora canta,
la mia, la tua voce,
le mie, le tue note
sfumature delle nostre vite, all'unisono.
Viaggiano veloci nell'etere e diventano aria
e diventano respiro.
Emozioni, affidate al vento
alla velocità della luce, di un breve messaggio,
ma attenzione a pigiare bene i tasti
cambia il significato!
Come morse, morde ed imprime ai tasti un battito
quello del mio cuore, quello del tuo cuore
e mentre si accende lo schermo,
si accende una luce dentro il buio
e sento di non esser più sola...

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Nico Orrù il 07/04/2010 21:47
    Come ti capisco! La massa di emozioni che un messaggino può veicolare non smette mai di stupirmi. Amo accorciare le distanze con poche frasi luminose. Queste mi toccano in profondità. Molto molto bella
  • Anonimo il 07/04/2010 10:31
    SMS... che bruciano il tempo e riempono all'istante il vuoto della distanza, SMS che volano magicamente e accendono sorrisi, tutto all'istante, tutto subito, tutto in un clik... e si affida il proprio cuore in quell'invio riuscito... finchè c'è rete... dove poter accogliere una precipitosa caduta per un inaspettato, crudele... addio.
    Perdona la mia triste conclusione ma, ho rivissuto per un attimo il mio triste epilogo di una storia che credevole veramente "speciale"!
    Ti abbraccio e un bacione grosso grosso
  • Salvatore Ferranti il 07/04/2010 09:38
    una poesia affascinante, davvero bella. complimenti alla brava autrice...
  • loretta margherita citarei il 07/04/2010 05:58
  • denny red. il 07/04/2010 02:00
    laura.. ma..È BELLISSIMA!!! .. anche quando pensi.. TU NON SEI MAI SOLA!!!
  • tania rybak il 07/04/2010 00:57
    tu non sarai mai sola, il tuo cuore immenso pensa sempre agli altri, le tue dediche, le tue belle parole, lasci i segni e cicatrici nei nostri cuori, la gente ti pensa sempre e ti benedice, il mondo è pieno di persone felici di esserti amici, un bacio
  • Simone Scienza il 06/04/2010 23:52
    Parole nel buio, che spengono la solitudine, toccando l'interruttore del cuore.
    Il mio è da riparare
  • Anonimo il 06/04/2010 23:35
    Carina, piaciuta,

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0