username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

la morte

il sole si innalza
la sera scende
il mondo gira

noi poveri angeli caduti dal cielo
costretti a viveri come
animali
che vivono da
mortali...

tutto cambia attorno a noi
e anche noi cambiamo
da fiori di tulipano
a terra buttata al vento

la vita??
la vita è come una giornata al mare
l'alba, l'acqua fredda,
che con il tempo ci accogli con il suo calore
così naturale,
il sole che ci picchia da sopra
il cielo su di noi si distende
e alla fine il tramonto ricopre
i nostri corpi sazi di sole
la sera ci ricopre
e noi siamo obbligati a dire ADDIO...
e la fine ci soppraggiunge così...
senza rimorsi lasciamo
alle spalle ricordi e amori
inoltrandoci così
oltre le colonne d'ercole...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Sarah My il 25/01/2007 13:38
    purtroppo anche io la penso lorenza... mi sono lasciata andare...
  • Tony Golfarelli il 25/01/2007 08:56
    mi piace anche se la tristezza lascia una traccia evidente, sono per vivere...
  • Tony Golfarelli il 25/01/2007 08:56
    mi piace anche se la tristezza lascia una traccia evidente, sono per vivere...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0