PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricetta

Ingredienti:
Cinquanta grammi di conversazione,
cento di domande,
una mente inquisitiva
o meglio ancora due
Una manciata di note
per l'ispirazione,
un tubetto di spirito
di osservazione,
voglia di vivere
a piacimento
Una noce di seduzione,
sale e pepe,
spezie, ed emozione
quanto basta
Se potete indulgere,
un pizzico di vanità,
ma attenzione a non eccedere
o vi si aggrumerà.

Preparazione:
Stendete gli ingredienti di getto
su un foglio bianco.
Tagliuzzate, riordinate,
possibilmente in rima,
ma non vi preoccupate.
Rosolate a fuoco lento
su una brace
di ricordi,
belli o brutti non importa,
mescolando
e cambiando idea,
se non vi piace,
per tutto il tempo
necessario.
Travasate più volte,
rimuovete gli eccessi
e le bucce
di retorica
man mano che affiorano.
Innaffiate con cura
con una buona
punteggiatura.

Condite
con una spruzzata di sentimenti
e un filo di fiducia
e complicità.
Accompagnate
ad un contorno di amicizia
in un vassoio
d'ironia.
Il piatto
si sposa bene
con un un bicchiere
di umiltà.

Non preoccupatevi
per le porzioni
Non lesinate
le quantità.
Non c'è bisogno di dividere
in parti uguali:
le dosi servono
un infinito
di commensali.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marina Duccillo il 09/10/2012 05:58
    WOW! Questo è il genere che mi piace! argomento: linguistico espressivo; tono: ironico o autoironico ma non troppo; forma: scorrevole possibilmente in rima; lessico: semplice e quotidiano; lunghezza media (qui leggermente lunga); struttura: schema logico -inizio-svolgimento-conclusione ("ingredienti"-preparazione "commensali"metafore comprensibili e altro... complimenti

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0